Considerando che la carta è riciclabile e che proviene dagli alberi, penseresti che anche il legno sia riciclabile. Ma prima di iniziare a mettere la legna o i rifiuti del cortile nel cassonetto sotto casa, capiamo se puoi o meno farlo.

Va bene mettere la legna nel cassonetto sotto casa?

Il legno non può essere riciclato attraverso il riciclaggio con i cassonetti posizionati sotto casa. Infatti, mentre la carta, che derivata dal legno, è possibile riciclarla, generalmente, i centri di riciclaggio non sono ancora dotati di una tecnologia per trattare il legno.

La maggior parte del riciclaggio considera solo articoli domestici come plastica, carta mista, ecc. Una volta che i rifiuti vengono raccolti dal cassonetto sotto casa, vengono portati al centro di smistamento, dove i materiali vengono separati gli uni dagli altri. Invece, questi centri di smistamento non sono in grado di gestire i rifiuti in legno.

Un altro problema con il legno è che sono finiti o trattati. Quindi anche se il centro di smistamento può gestire il legno, esso è difficile da selezionare correttamente perché o è rifinito o il legno è trattato. Dunque, non è sicuro passare attraverso il processo di riciclaggio.

Puoi mettere la legna nel cassonetto della spazzatura?

La maggior parte del legno che si ottiene viene trattato o rifinito e i centri di riciclaggio hanno difficoltà a lavorare questi tipi di legno. Quindi, fare il recupero e smaltimento potature e rifiuti stagionali e del legno in genere, è il motivo per cui non è consigliabile mettere tali rifiuti legnosi nella spazzatura.

Il legno è riciclabile o può essere trattato come immondizia?

Oltre al fatto che le strutture riciclabili non sono predisposte per il trattamento del legno, anche il legno trattato è pericoloso. Il legno, quando viene utilizzato per vari scopi, viene trattato per apparire e funzionare in un certo modo. Ciò riduce la sua capacità di decomporsi in modo sano. Ecco perché è importante differenziare il tipo di legno che non può essere utilizzato per il riciclaggio.

Di seguito sono riportati i tipi di legno che non devono essere riciclati.

Legno trattato

Non mettere mai il legno trattato nel cassonetto della spazzatura sotto casa. Questo perché tali tipi di legno sono chimici e non sono adatti per ricavarne nuovi prodotti. Le sostanze chimiche nei pezzi di legno possono penetrare nell’area circostante e possono comportare rischi estremi per la salute.

Legno dipinto

È un’altra forma di legno che non puoi mettere nel cassonetto della spazzatura. Infatti, la vernice ha sostanze chimiche dannose e questo certamente influisce sull’attecchimento di tali sostanze al legno.

Legno laccato

Ricorda di non mettere mai il legno laccato nel cassonetto della spazzatura che trovi sotto casa. Infatti, il trattamento con lacca sullo strato esterno, influisce sulla capacità del legno di aderire con altri pezzi legnosi. Dunque, durante il processo di riciclaggio, sarà difficile far aderire più pezzi di legno che hanno subito il trattamento con lacca. Risulta evidente, quindi, che nel caso in cui non sia in grado di attaccarsi, potrebbe esserci un problema di riciclaggio.